Lunedì 10 giugno, presso la sede della Camera di Commercio di Bari, si è svolta la premiazione del concorso regionale “Storie di alternanza, vince la scuola, vince il lavoro e vinci tu”. Il premio è assegnato alle scuole che meglio hanno raccontato attraverso il linguaggio audio visivo le proprie “Storie di alternanza” scuola-lavoro, elaborate e realizzate dagli studenti e dai tutor degli Istituti scolastici italiani di secondo grado.
La nostra scuola si è aggiudicata il primo premio, che prevede un assegno di 1.500 euro, nella categoria licei, con il video Restauri(amo).
Gli studenti della sezione design del legno, sotto la guida del professor Di Zanni e della dottoressa Loredana Acquaviva, hanno raccontato con immagini e parole il proprio percorso di alternanza. Il video mostra tutte le fasi che hanno portato al restauro del gruppo ligneo della Via Crucis dell’artista Onofrio Soldano, nella chiesa Santa Maria Maggiore di Corato. Questo percorso ha permesso ai ragazzi di conoscere più da vicino le opere artistiche presenti sul territorio, di apprezzarne la bellezza e l’importanza di preservarle dagli assalti del tempo.
Dall’inizio dell’anno l’alternanza scuola lavoro ha cambiato nome, ora si chiama “percorsi per le competenze trasversali e per l'orientamento”, anche in ragione delle critiche che le sono state mosse, al punto che in alcuni casi si è parlato di sfruttamento degli studenti. Il premio della Camera di Commercio valorizza la qualità dei percorsi di alternanza scuola-lavoro promossi dall’Istituto, in cui gli studenti non solo si sono realmente confrontati con il mondo del lavoro, ma hanno anche avuto una occasione concreta di formazione e crescita professionale.
Guarda il video