Si è svolta il 28 maggio 2018, presso il Cineporto di Bari, la premiazione del concorso “Comunicare la letteratura” organizzato dall’associazione culturale “Donne in corriera” di Bari. L’associazione ha donato agli studenti dell’Audiovisivo 12 copie del libro Balzac e la piccola sarta cinese di Dai Sijie Ed. Adelphi, al fine di produrre degli elaborati artistici ispirati al romanzo.

Cineoperatori, fonici, ciakisti, assistenti alla regia, segretari di edizione sono alcuni dei ruoli che i ragazzi della VA dell’indirizzo Audiovisivo hanno svolto, grazie ad un percorso di Alternanza scuola-lavoro, sul set del film “Il giornalino di Luca” del regista Giuseppe Del Curatolo, tratto dal romanzo omonimo di Francesco Matteuzzi. Oltre a lavorare sul set, gli studenti, si sono occupati anche del casting, della preparazione dello storyboard e delle scenografie e, utilizzando il laboratorio audiovisivo del nostro Istituto, si sono occupati anche del montaggio. Il percorso di Alternanza scuola lavoro, seguito dalle docenti Marilina Nichilo e Patrizia Ricco, è stato co-progettato con la PA.BA. Vision di Paolo Bassi di Trani. Quest’ultimo ha svolto oltre che il ruolo di tutor aziendale, quello di direttore della fotografia del film e di operatore di ripresa.

Buongiorno a tutti e a tutte, sono un ragazzo di quinto che come voi sta vivendo l’ultimo giorno di scuola. L’unica differenza sta nel fatto che fra tre mesi voi ci ritornerete.
Ora come ora la cosa forse non vi fa piacere ma in un futuro non troppo lontano vi accorgerete di quanto essa vi abbia accolti incondizionatamente. Il nostro liceo ha tutto ciò che un adolescente possa desiderare: provengo da uno scientifico, dopo un anno lì decisi di fuggire disperatamente; venire qui è stata la mia salvezza. Qui ho ritrovato me stesso e sono sicuro che molti di voi possono ritrovarsi in queste parole.